091/6111166     091/589245 cgilpalermo@cgilpalermo.it
FOTI FRANCESCO IMMAGINE

Ospedale Civico, la Fiom lancia l’allarme sulla gestione della azienda di manutenzione Guerrato spa

OSPEDALE CIVICO. MANUTENZIONE IMPIANTI, LA FIOM LANCIA L’ALLARME SULLA GESTIONE DELLA GUERRATO SPA

Palermo 24 aprile 2017 – Stipendi in ritardo, carenze d’organico: sono alcune delle criticità emerse questo pomeriggio nel corso dell’assemblea dei lavoratori della Guerrato spa, l’azienda di Pordenone che svolge i servizi di manutenzione presso l’Ospedale Civico di Palermo. Un’assemblea indetta dalla Fiom Cgil di Palermo per analizzare i problemi emersi a un anno dalla conclusione della gara d’appalto, evidenziati dai lavoratori, e chiedere un confronto con l’azienda.

La Guerrato spa ha vinto nel 2016 la gara di appalto, subentrando nella manutenzione di tutti i servizi necessari per il regolare funzionamento dell’ospedale. “Continui ritardi nel pagamento delle spettanze, sospensione dei buoni pasto a quasi 6 mesi, organico insufficiente a garantire un servizio svolto in sicurezza; sono solo alcune delle problematiche emerse nell’assemblea di oggi”, dichiara Francesco Foti, segretario della Fiom Cgil di Palermo. E aggiunge Angela Biondi, segretario Generale della Fiom Cgil di Palermo: “Abbiamo fatto immediatamente presente all’azienda che se non avremo risposte in tempi brevi, metteremo in atto ogni azione per tutelare i diritti e la sicurezza dei lavoratori”